Milano Luiss Hub, il nuovo Laboratorio Urbano di Neuroscienza

11 October 2021

L’intelligenza naturalista implica la capacità di individuare ed entrare in contatto con la natura che circonda.

Più nello specifico, persone dotate di questa forma di intelligenza osservano gli elementi naturali con passione, attenzione, cura per i dettagli e per le caratteristiche, individuano legami e si approcciano a piante, animali e tutto quello che caratterizza il paesaggio naturale con sensibilità.

Oggi è più che mai fondamentale educare ed aiutare tutte le persone alla consapevolezza del valore ambientale, tale per cui gli investimenti delle pubbliche amministrazioni possano essere compresi, incoraggiati e sostenuti.

Una popolazione in grado di riconoscere i benefici che derivano dal contatto con gli elementi naturali anche all’interno delle grandi città porta è una popolazione che abbraccia il tema della prevenzione della salute, propria e dell’ambiente.

Grazie ai progressi delle neuroscienze applicate all’intelligenza artificiale, con i nostri strumenti possiamo fornire un insostituibile strumento di analisi e comprensione di tale valore, in grado di misurare il reale impatto degli investimenti “green”, di generare dati utili ai policy-makers e di accumulare materiale utile alla divulgazione in chiave scientifica di quanto proposto.

 

In questa cornice il Milano Luiss Hub for makers and students si candida ad essere il primo laboratorio sulle politiche urbane all’interno del quale avviare nuove forme di sperimentazione scientifica e sociale.

Fino a dicembre 2021 in collaborazione con la società Strobilo, partirà la sperimentazione di raccolta dei dati che permetterà di monitorare e controllare i parametri critici in tempo reale per sostenere gli investimenti, le decisioni strategiche di sviluppo urbano, ottimizzare le risorse, creare contenuti a scopo educativo, misurare l’impatto ambientale e migliorare i processi fornendo correlazioni altamente predittive con precisione ed efficienza.

Partners

Residents